EICMA 2021: ecco il nuovo Honda ADV350

Un nuovo scooter entra a far parte della famiglia Honda. L’ADV350 coniuga lo stile adventure del fratello maggiore X-ADV con un robusto telaio tubolare in acciaio, forcella a steli rovesciati da 37 mm e ammortizzatori posteriori con serbatoio separato. Il motore da 330 cc raggiunge una potenza massima di 29,2 CV (21,5 kW) e una coppia massima di 31,5 Nm, mentre il controllo di trazione HSTC gestisce l’aderenza del pneumatico posteriore. Il parabrezza è regolabile in altezza, il vano sottosella può ospitare due caschi integrali e il vano portaoggetti è dotato di presa USB-C. Un cruscotto con display LCD integra la connettività ‘Honda Smartphone Voice Control system’ e la Smart‑Key rende il nuovo ADV350 ancora più piacevole e pratico da guidare durante l’uso quotidiano. Sul mercato italiano l’ADV350 è in vendita nella sola versione con Smart-Top Box di serie.

L’ADV350 si distingue nettamente dagli altri scooter grazie all’aspetto grintoso, alla spigolosità delle linee e alla scelta delle colorazioni che accentuano il look off-road. Il punto di riferimento stilistico è senza dubbio l’X-ADV, ma non mancano citazioni alla serie delle CRF per il fuoristrada.

La praticità d’uso viene prima di tutto: il vano sottosella può ospitare due caschi integrali, il vano portaoggetti offre anche una presa di ricarica USB-C e la Smart-Key rende blocco e sblocco delle serrature, oltre che l’avviamento, particolarmente comodi. Il parabrezza è regolabile in altezza su quattro posizioni e il cruscotto con display LCD integra la connettività Honda Smartphone Voice Control system. Sul mercato italiano l’ADV350 è in vendita con Smart-Top Box da 50L (può contenere due caschi integrali) di serie.

Il carattere dinamico dell’ADV350 è valorizzato dall’ampia sezione frontale. La posizione di guida è comoda e naturale mentre il telaio tubolare in acciaio, la forcella motociclistica (con piastra superiore e inferiore) a steli rovesciati da 37 mm e gli ammortizzatori posteriori con serbatoio separato, sono studiati per garantire ottima maneggevolezza, grande stabilità, ed eccellente assorbimento delle asperità. Il cerchio anteriore in lega leggera da 15 pollici e il cerchio posteriore da 14 pollici montano pneumatici tubeless con battistrada semi‑tassellato da 120/70-15” e 140/70-14”, che garantiscono all’ADV 350 un’aderenza elevata su tutte le superfici. La frenata è affidata al disco singolo da 256 mm all’anteriore e al disco posteriore da 240 mm.

L’accelerazione brillante rende il nuovo ADV350 perfetto per i tragitti urbani mentre la ripresa sempre pronta assicura il divertimento sui percorsi extraurbani. Il motore monoalbero SOHC di 330 cc eSP+ (enhanced Smart Power+) a quattro valvole eroga una potenza massima di 29,2 CV (21,5 kW) e una coppia massima di 31,5 Nm. Il controllo di trazione HSTC (Honda Selectable Torque Control) e la funzione di segnalazione della frenata di emergenza (Emergency Stop Signal) sono di serie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 − 15 =