Polini Italian Cup 2021: il report della prova di Castrezzato

Conclusa la quarta prova della Polini Italian Cup 2021 e scherzando, si potrebbe dire che a vincere il penultimo appuntamento del tricolore scooter sulla pista salotto di Castrezzato (BS) è stato il gran caldo. Il solleone ha stretto tutti nella sua morsa, ma non ha certo sminuito lo spettacolo, le sfide avvincenti e, soprattutto, i colpi di scena, con una Scooter 100 Big Evolution in cui i protagonisti hanno offerto due gare a dir poco ricche di confronti planetari. Insomma, la Top Class Scooter 100 Big Evolution ha visto in Gara-1 ritornare alla vittoria Matteo Tiraferri .

Polini Italian Cup – Scooter 100 Big Evolution

SCOOTER 100 BIG EVOLUTION OPEN: FUOCO E FIAMME

Nella categoria 100 della Polini Italian Cup la gara 1 prende il via con lo scatto diFabio Starnone che viene attaccato da Tiraferri, che prende il comando fino all’arrivo. Dietro, l’ufficiale del Team Polini, lo spagnolo Juan Francisco Oliva, scivola ripartendo dall’ultima posizione. Altro colpo di scena: Starnone si ferma lasciando via libera a Nico Morelli e Andrea Vignone. Oliva non tarda a risalire nel gruppo di testa, superando sia Morelli e Vignone. In Gara-2 scatto fulmineo di Starnone, davanti a Tiraferri seguiti da Blando e Oliva. Starnone allunga sensibilmente con Oliva e Tiraferri in lotta. A metà gara Starnone si ritira. Il confronto tra Oliva e Tiraferri vede lo spagnolo scivola con il pilota del team Polini costretto a cadere per non travolgerlo. Passa al comando lo sloveno Martin Mihael inseguito da Morelli. Tiraferri, che era ripartito, cade nuovamente ed è costretto al ritiro. Mihael, nel finale è superato da Oliva.

Podio di giornata: Oliva, Mihael, Morelli.

Poini Italian Cup – Scooter Supersport

SCOOTER 70 SUPERSPORT: LA PRIMA DI LANZILAO

Luca Zani in Gara-1 parte bene ma Simone Lanzilao passa subito al comando davanti a Marko Mihael e Fabio Starnone. Lanzilao e Zani girano fanno il ritmo davanti a Michel e Starnone a cui si accoda Luka Koren superando sia Starnone, sia Mihael. Lanzilao nel finale allunga su Zani, mentre dietro è duello tra Koren e Marko Mihael, mentre Starnone scivola proprio all’ultimo giro.

In Gara-2 Starnone non riesce a partire. Lanzilao guadagna subito la leadership su Zani e Scelzo. Lanzilao rapidamente allunga su tutti con Scelzo che sbaglia ed è costretto a rimontare da fondo gruppo. Vince Lanzilao davanti a Zani, Koren, Nicolò Cionna e Mihael. Da segnalare il settimo posto di Cristian Picciallo nonostante la gamba sinistra ancora in fase di recupero per una frattura.

Podio di giornata: Lanzilao, Zani, Koren.

SCOOTER 70 EVO AMATORI: GRANDE CASAGRANDE

Nella categoria amatori della Polini Italian Cup, Andrea Casagrande parte dalla pole andando subito in testa inseguito da Alessandro Caminati e dal leader di campionato Matteo Tortosa. Casagrande tenta la fuga, mentre Tortosa attacca e supera Caminati. È duello tra Casagrande e Tortosa, mentre Davide Morselli e Dario Di Fiore risalgono. La gara si decide nel finale: Casagrande respinge l’ultimo attacco di Tortosa e va a vincere in volata, In Gara-2 scatta sempre Casagrande con Caminati e Tortosa. Quest’ultimo raggiunge presto la seconda posizione. Caminati prova l’attacco su Tortosa, che respinge l’azione. All’ottavo giro Caminati scivola. Nel finale Casagrande non si lascia intimorire da Tortosa andando a vincere su Tortosa e di Di Fiore.

Podio di giornata: Casagrande, Tortosa, Di Fiore.

CLASSIFICHE AGGIORNATE DOPO LA QUARTA PROVA

Scooter 100 Big Evolution Open

1. Oliva Alcantara, punti 178; 2. Morelli 117; 3. Blando 111; 4. Tiraferri 110; 5. Corsi 102; 6. Vignone 93; 7. Mihael 81; 8. Sturniolo 65; 9. Righetti 29; 10. Bonomo 17; 11. Cianfarani 15; 12. Sipek 7; 13. Starnone 6.

Scooter 70 Supersport

1. Lanzilao, punti 145; 2. Zani 143; 3. Mihael 110; 4. Koren 107; 5. Beghelli 74; 6. Starnone, Scelzo 54; 8. Corsini 50; 9. Belardinelli 48; 10. Iannini 45; 11. Calce 44; 12. Marola 33; 13. Picciallo 28; 14. Carlucci, Lazzoni 24; 16. Moroni 21; 17. Cionna 18; 18. Inversini 15; 19. Rossi 13; 20. Mazzini 12; 21. Manzo, Raccagni 10.

Scooter 70 Evo Amatori

1. Tortosa, punti 185; 2. Casagrande 119; 3. Di Fiore 87; 4. Caminati 65; 5. Scarpelli 58; 6. Testa 52; 7. Cipollone 51; 8. Guzzon 44; 9. Morselli 43; 10. Stocco 29; 11. Bascherini 28; 12. Urbano, Sfiller 27; 14. Bernardelli, Gassani, Magnaguagno 23; 17. Barbin 21; 18. Querengo, Gesuele 19; 20. Cavalli, Beneventi 18; 22. Frudoni, Marchi, Novelli 17; 25. Milioli 16; 26. Delbono 12; 27. Morigoni 10; 28. Tommasi 9; 29. Colciato, Esposito 8; 31. Dal Bello 7.

www.polini.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − 12 =