Sottogiacca gonfiabile Held Clip-in Air Vest: sicurezza abbordabile

Presentata all’ultima EICMA la giacca protettiva gonfiabile Held  Clip-in Air Vest che può essere indossata nelle giacche Held direttamente all’interno del capo (e fissata grazie alla tecnologia Clip-In) e comunque sotto qualsiasi altra giacca di qualunque marca. In tal modo la tecnologia APS, così importante per la sicurezza di ogni motociclista, arriva davvero nella disponibilità di tutti e può essere indossata senza cambiare assolutamente il proprio look.

Materiale e Fodera
La giacca protettiva Clip-In Air Vest è realizzata ed ha la fodera in Mesh traspirante.

Caratteristiche
Una tasca esterna

Tecnologia Held “Clip-In” per poterla inserire e fermare all’interno delle giacche Held dotate di tale sistema.

La giacca Clip-In Air Vest può essere comunque indossata sotto qualsiasi giacca di qualsiasi altra marca senza pertanto cambiare assolutamente il proprio look

 

 

Sicurezza
Air-Bag, certificato con attuale norma DIN, si apre completamente entro 0,1 sec.
Tasca per protettore pettorale per eventuale inserimento di articolo opzionale (9316)
Colore nero (01)

Taglie S, M, L, XL – Taglie forti: B-L, B-XL

Prezzo: 494,95 € – 549,95 € (B-L, B-XL)

La Tecnologia APS by HELD
Con il sistema APS (Air Protect System), in caso di un incidente, i cuscinetti integrati nel capo di abbigliamento si aprono entro un decimo di secondo aumentando così ulteriormente la sicurezza passiva in moto.

COME FUNZIONA
– Allacciare la cintura presente sul capo sotto la sella
– Salire sulla moto e agganciare la cinghia
– Pronti! In caso di un incidente i cuscinetti d’aria si aprono entro 1 decimo di secondo

ATTENZIONE: prima di scendere dalla moto è necessario staccare la cinghia. Dimenticandosi di staccarla, però, è praticamente impossibile far scattare l’APS poiché è necessaria una forza di trazione di almeno 30 kg.

Una volta scattato, per ricaricare il sistema APS non sarà necessario inviare il capo d’abbigliamento all’assistenza ma semplicemente basterà acquistare le bombolette di gas (vedi sotto) e procedere autonomamente e in maniera molto semplice alla ricarica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 − 5 =